PROGRAMMA EVENTI STAGIONE CULTURALE 2022-2023

Come ogni anno gli eventi Dante cercano di tracciare un percorso attraverso vari incontri che in qualche modo  provengano da un concetto simbolicamente trainante. Per la nuova stagione culturale, abbiamo scelto la memoria. Siamo stati aiutati in questa scelta anche da indicazioni di celebrazioni di grandi autori o artisti italiani, i cui anniversari sono appena trascorsi o ancora in divenire: Dante, Pirandello, Sciascia, Pasolini, Buzzati, Piazzolla, Carosone, tutti autori presenti nel nuovo programma.

Per questa ragione, il programma di questa stagione Dante’22/’23 sarà rappresentata dal titolo di uno dei nostri incontri L’ITALIANO: UNA LINGUA GIOVANE DAL PASSATO ANTICO, a dimostrazione che la nostra lingua, espressione della nostra cultura, deve sempre giovarsi e rinvigorirsi del suo passato per rinnovare la sua energia di lingua e cultura volta al futuro.

Scarica qui il programma 2022/2023 


RIASSUNTO PROSSIMI EVENTI

IN PROGRAMMAZIONE: 

 Venerdì 3 febbraio ore 20,00 – Théâtre des Variétés – Monaco 
Cinema

Dante

La Dante Alighieri accoglie eccezionalmente Pupi Avati, che parlerà del suo ultimo film Dante, dedicato al padre della lingua Italiana. Il film sarà proiettato a seguire.
INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI.


 Mercoledì 1 marzo ore 20,00 – Théâtre des Variétés – Monaco 
Teatro

La corsa dietro il vento

Drammaturgia e regia Gioele Dix.
Con Valentina Cardinali.
Produzione Centro Teatrale Bresciano.
A 50 anni dalla morte del giornalista e scrittore Dino Buzzati, verrà offerta al pubblico lo spettacolo di Gioele Dix con Valentina Cardinali, un inedito viaggio teatrale grazie al quale Gioele Dix, ispirandosi a personaggi e atmosfere buzzatiane, parla (anche) di sé, dei suoi gusti, delle sue inquietudini, delle sue comiche insofferenze, con l’ironia e il gusto del paradosso cui ha abituato il suo pubblico.
INGRESSO: 25€ – GRATUITO PER I SOCI.


 Giovedì 16 marzo ore 20,00 – Théâtre des Variétés – Monaco 
Concerto

Omaggio a Carosone

Con Lorenzo Hengeller al piano e Gianfranco Campagnoli alla tromba.
Rifacendosi al centenario della morte di Renato Carosone “indimenticabile giocoliere della parola e della tastiera”, coinciso con il 2021, si esibiranno nel concerto Omaggio a Carosone al piano Lorenzo Hengeller, che in molti riconoscono come il vero erede di Carosone e Gianfranco Campagnoli alla tromba.
INGRESSO: 25€ – GRATUITO PER I SOCI.


 Martedì 2 maggio ore 20,00 – Théâtre des Variétés – Monaco 
Cinema

Il sorpasso

Di Dino Risi, 1962 – v.o. sottotitolato in francese.
Introduzione di M. Vincent Vatrican.
La Dante Alighieri – Comitato di Monaco, in collaborazione con l'Institut audiovisuel de Monaco propone il film del 1962 di Dino Risi Il sorpasso con Vittorio Gassman, Jean-Louis Trintignant e Catherine Spaak.
La proiezione, che sarà in versione originale sottotitolata in francese, costituisce anche un fulgido esempio della lunga storia di scambi, collaborazioni e influenze reciproche del cinema italiano e francese di quegli anni
INGRESSO: 6€ – GRATUITO PER I SOCI.


 Giovedì 1 giugno ore 20,00 – (SEDE ANCORA DA DEFINIRE) 
Concerto
Ensemble Dodecacellos

Piazzolla, l’assassino del tango

Voce Angelica De Paoli.
Direzione e piano Andrea Albertini.
In scena Piazzolla l'assassino del tango, un altro evento musicale che celebra il centenario della nascita, che coincide col 2021, di Astor Piazzolla, compositore italo-argentino che ha reinventato il tango.
L'evento sarà a cura dell'Ensemble Dodecacellos diretto dal maestro Andrea Albertini.


 

Image