L'ANNUNCIAZIONE NELL'ARTE

La Dante Monaco, in collaborazione con il Service de la Culture-Maison Diocésaine e con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Monaco, presenta

"L'ANNUNCIAZIONE NELL'ARTE"
Conferenza in italiano 

Condotto da Jacopo Veneziani 
 

La Dante accoglie con entusiasmo il ritorno a Monaco, Lunedi 5 dicembre, di Jacopo Veneziani, giovane storico dell'arte, ricercatore e divulgatore che affronterà il tema dell'Annunciazione nell'arte.
Un angelo entra in casa di Maria e le annuncia che concepirà il Figlio di Dio. È questa una delle scene evangeliche più rappresentate nel corso della storia dell’arte, da Oriente come in Occidente, da Ravenna a Kiev, dai mosaici bizantini all’arte del Novecento, passando per la pittura fiamminga quattrocentesca e le grandi pale d’altare seicentesche. Veneziani analizzerà gli innumerevoli aspetti di questo tema iconografico, le cui varianti riguardano l’ambientazione: all’interno della casa o della camera, in un palazzo o in una chiesa, all’aperto in un giardino o sotto un portico; ma anche le posture dell’angelo: trionfale in volo o genuflesso in un atteggiamento di preghiera; e gli stati d'animo con cui Maria accoglie l'annuncio divino: spaventata dall’arrivo dell’angelo (la conturbatio), posata e riflessiva (la cogitatio), perplessa (l’interrogatio“Allora Maria disse all’angelo: ‘Come avverrà questo, poiché non conosco uomo?”), pronta a portare in grembo il figlio di Dio (l’humiliatio, evocata rappresentando la Vergine con le braccia incrociate sul petto) o ancora sola, immortalata dopo che “l’angelo si allontanò da lei”, come vediamo nella splendida Annunciata di Antonello da Messina.
"I numerosi animali, fiori e oggetti simbolici con cui gli artisti hanno arricchito la scena dell’Annunciazione nel corso dei secoli – suggerisce il giovane studioso - trasformano inoltre questo episodio cardine dell’arte cristiana, in una vera e propria palestra per lo sguardo, un’occasione per aguzzare la vista e allenarsi a leggere e interpretare un’opera d’arte".
Ripercorrendo l’evoluzione di questo interessantissimo tema iconografico accompagnati da Jacopo Veneziani, avremo l’occasione di passare in rassegna i paesaggi, le figure, le emozioni e tutti quei dettagli più o meno nascosti che hanno alimentato il millenario dialogo tra arte e fede.  

 

INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI 
RSVP entro il 2 dicembre 
Si consiglia prenotazione 
info.dantemc@gmail.com+33 640622953

 

IN COLLABORAZIONE CON: 



CON IL PATROCINIO DI: 


SPONSOR DELLA STAGIONE:


MEDIAPARTNERSHIP:

                   

Image
lunedì 5 dicembre 2022
ore 19:00

Auditorium l'Agora Maison diocésaine de Monaco - 18, Rue Bellevue