Italiano  Français

Esegui ricerca

“SPOGLIATI NEL TEMPO”

“SPOGLIATI NEL TEMPO”

Comunicato Stampa DA  - 23/10/2018

XVIII SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO - Successo per l’ultima manifestazione Dante Monaco

L’ultimo appuntamento all’interno della XVIII Settimana della Lingua italiana nel Mondo, realizzata grazie all’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco con la collaborazione con Grazia Soffici, la vulcanica direttrice della Dante Alighieri, ha avuto luogo sabato 20 ottobre al Théâtre des Variétés davanti ad un pubblico incantato.

Interpretato e ideato dall’attore e realizzatore Renato Raimo e dalla pianista Isabella Turso, con l’originale Spogliati nel Tempo, i due artisti hanno congiunto le proprie competenze e sensibilità artistiche per realizzare uno spettacolo teatrale musicale in cui l’amore viene raccontato in una dimensione onirica, dove sogno, fantasia e realtà talvolta si confondono. Una riflessione leggera e profonda, sobria e passionale su come sia cambiato, nel tempo, il modo di scrivere e di dire «Ti Amo».

Attraverso le lettere dei grandi personaggi del passato: Mozart, Voltaire, Napoleone, Pessoa, Kahlo, Woolf, Joyce, Beethoven, Wilde, Shaw, Keats, per arrivare ai cantautori come Tenco e Cammariere, si assiste da spettatori privilegiati ed indiscreti, a spaccati di vita vissuta pudicamente e svelati dagli stessi artisti. Nel corso dei secoli il linguaggio amoroso si è spogliato gradualmente di romanticismo, di poesia, di pathos. Nell’epoca degli smartphone, degli sms e delle emoticon, il senso del tempo dedicato, che necessita di riflessione e di approfondimento, un “tempo” che dovrebbe scorrere attraverso la lenta distillazione del pensiero e del sentimento, improvvisamente ci sfugge. La velocità con cui oggi scriviamo “ti amo”, corredato da un piccolo cuore ed una faccina che sorride, rischia talvolta di arrivare troppo presto, in un lampo di desiderio e disincanto. Di fronte a questi intimi svelamenti dovremmo dunque a nostra volta spogliarci, anche solo per il tempo di un’emozione, della frenesia e delle ossessioni contemporanee.

Lo spettacolo ha riscosso molti consensi alla presenza di S.E. Cristiano Gallo. 

 

RASSEGNA STAMPA

 

Foto Andrea Cabiale

Accredito stampa

DEMANDE D'ACCREDITATION DE PRESSE

Ufficio Stampa Dante Alighieri Comitato di Monaco

Info

+33 (0)7 61 45 19 81

 E-Mail

press@ladantemonaco.com

RADIO PARTNER

Radio Montecarlo